Alle feste, quando scoprono di cosa mi occupo, non mi danno tregua.

Stavolta la colpa è stata di una criniera ribelle.

Kuruna

Daltronde, anche gli abiti che indosso devono avere il mio personalissimo tocco speciale.
E il modo più semplice per farsi notare è rompere.

Controllarsi in realtà non è facile…

 Però la faccia tosta non basta… per chiedermi un copricapo del genere.
 

 Legare strettamente, con l’aiuto di una corda, il carro alla baracca, mi è sembrato un gioco divertentissimo.
L’esecuzione però non è stata facilissima. Ho calcolato i pro e i contro.

Adesso, vi posso assicurare che la corda è legata saldamente.

 Chissà come rimarrà stupito lui!

Annunci