Mini Racconti Cinici

La nomina delle ministre del Governo Renzi ha scatenato sui giornali e in rete una serie di commenti “Riguardo la loro formazione politica-professionale e sulle loro esperienze?”  direte voi mie piccoli lettori, no! Fiumi d’inchiostro 2.0 sono stati versati  sui loro look, su quanto siano più o meno gnocche e se possono svolgere il loro lavoro nonostante grossi handicap come uno stato di gravidanza avanzata.  Ebbene si,  queste sono gli argomenti  di massimo interesse per il paese, perché in fondo la nostra più grande  aspirazione è quella di diventare  opinionisti da salotto e di erigerci a giudici di stile come Carla e Enzo di “Ma come ti vesti?”  Potremmo capire, ma fino ad un certo punto,  se tali considerazioni provenissero da trasmissioni e giornali che si occupano essenzialmente di gossip, ma ormai sono proprio le principali testate giornalistiche nazionali che, nelle loro colonne in fatto di donne(du du dù), dei…

View original post 470 altre parole

Annunci