Dolls with recycled material.
Materiale utilizzato per creare le bambole: carta e cartoncini di confezioni alimentari, pagine gialle e di cataloghi, vasetti di plastica vuoti, cannucce, tappi, nastro di videocassette, ritagli di tessuti, rocchetti di filo, mollette, filati, spugnine, barattolini, colla a caldo, rotoli di carta igienica, flaconi vuoti di detersivi, nastro di carta, scotch…

Cosa fare quando le bambole non bastano? Crearne “a repentaglio”!! Sono consentite tutte le invenzioni, piegate in fogge particolari, appese al muro, in modo confidenziale, senza alcun insieme di norme mantenute. Piccole, ma con grandi attenzioni, con due-tre mani e se non sono sufficienti è opportuno ma difficile contarle e rivedere le teste. Oh!

Figure create da Loryan Corona – Bambolaia/dollmaker

Annunci