annafarinella (opuntia martirio)

Ogni volta che qui, su fb, posto qualche foto di quando facevo teatro, c’è sempre qualcuno che mi chiede perché ho smesso.

Sono sempre vaga in proposito, dico che è complicato da spiegare però forse è complicato da spiegare a me stessa e ancora forse, è arrivato il momento di farlo, sono andata via per me, perché ero orgogliosa, perché ero brava e facevo un teatro particolare, un tempo si diceva teatro di ricerca, un tempo si cercava sempre qualcosa. Ricordo che una volta un grande burattinaio mi disse che avrei dovuto andar via da Palermo, che qui non sarei stata capita: – vai in Francia, mi disse, oppure apri un teatro, un punto di riferimento nel mondo. Non ho fatto né l’uno né l’altro, non avevo mai soldi per fare niente a parte gli spettacoli, ricordo di riunioni infinite, riunioni fra teatranti, riunioni con l’amministrazione e contro l’amministrazione, un…

View original post 779 altre parole

Annunci